Top

Per scaricare sul proprio computer le immagini che compongono l'esame diagnostico effettuato, basta selezionare il collegamento "Richiedi le immagini", così come indicato nella figura seguente:

PASSO 1

Il sistema preparerà l'esame e invierà, all'indirizzo email specificato al momento dell'accettazione un'email contenente le istruzioni per scaricare l'esame.

NOTA: l'invio dell'email potrebbe non essere immediato e richiedere anche qualche ora. Ciò dipende dalla dimensione dell'esame e dal numero di richieste in coda che il sistema deve processare. Se nell'arco di 12 ore non è stata ricevuta alcuna email, si prega di rieffettuare la richiesta o contattare il Servizio Assistenza.

 

COME SCARICARE LE IMMAGINI

Una volta effettuata la richiesta il sistema invierà, all'indirizzo email specificato, un'email con un pulsante per scaricare l'intero esame, così come indicato nella figura seguente:

PASSO 2

Com'è possibile notare dalla figura, nel messaggio ricevuto è specificato anche il tempo di pubblicazione dell'esame (il numero indicato nella figura è solo indicativo). Superato tale termine, sarà necessario effettuare una nuova richiesta, così come descritto all'inizio.

NOTA: molte applicazioni di gestione della posta elettronica, comprese le webmail, potrebbero segnalare il messaggio come "SPAM". In tal caso, autorizzare il messaggio. La figura seguente mostra un messaggio tipico che la Vostra applicazione di gestione della posta elettronica potrebbe visualizzare:

PASSO 3

 

COME VISUALIZZARE LE IMMAGINI

Una volta effettuato il download sul Vostro computer, è possibile visualizzare le immagini decomprimendo il file recevuto. Questo file, infatti, è un file compresso in formato ZIP. Per decomprimerlo, utilizzare direttamente i comandi del sistema operativo (click con il tasto destro del mouse) o scaricare un software gratuito come, ad esempio, 7-Zip.
La figura seguente mostra come decomprimere il file direttamente dall'interfaccia del sistema operativo Microsoft® Windows® (versione 7 o superiore):

PASSO 4

Non appena il file è stato decompresso, è possibile visualizzare le immagini utilizzando il viewer incluso nella cartella. Per avviarlo, fare doppio-click su bscan-win32.exe, così come mostrato in figura:

PASSO 5

NOTA: il programma di visualizzazione delle immagini diagnostiche, incluso nella cartella, è multi-piattaforma. Questo significa che è possibile avviarlo anche su sistemi operativi diversi da Microsoft® Windows®, come Linux o MacOS.


Per avviare il programma su sistemi Linux fare doppio-click su bscan-linux.sh, mentre per avviare il programma su sistemi MacOS fare doppio-click su bscan-mac.app.

 

© 2018 Biocontrol