Top

La risonanza magnetica è un'indagine sicura e del tutto innocua. Essa consente di visualizzare nei dettagli gli organi esaminati, di rilevare patologie che si presentano con alterazioni millimetriche; di effettuare indagini spettroscopiche che aprono la via allo studio dei meccanismi biochimici e metabolici dei tessuti spesso non rilevabili con altre tecniche di esame. L'assenza di radiazioni ionizzanti la rende particolarmente adatta anche per la ripetizione di esami a breve distanza di tempo.L’esame è particolarmente utile nella diagnosi delle patologie del cervello e della colonna vertebrale (ernia del disco), dell'addome e pelvi (fegato e utero), e del sistema muscolo-scheletrico (ginocchio, spalla, osso, tessuti molli). A causa del campo magnetico generato dall'apparecchiatura, non possono sottoporsi all'esame persone a cui sono stati applicati apparecchi metallici interni, come pace-maker, protesi metalliche (denti, occhi, ossa ecc.) e clips vascolari. Comunque, grazie ai progressi della tecnologia, ormai da diversi anni, gran parte dei metalli utilizzati per uso medico, è compatibile con la risonanza magnetica.

Info e Prenotazioni RM

Le prenotazioni si effettuano:

  • telefonicamente al numero 0984/35705;
  • di persona dalle 9:00 alle 18:00 tutti i giorni. Il Sabato dalle 9:00 alle 12:00.

E' NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

Il reparto si trova al PIANO SEMINTERRATO.


Tempi d'attesa:

I tempi di attesa indicano il periodo che intercorre tra la data di prenotazione e la loro effettuazione. 

  • PRIVATO: entro 72 ore
  • Servizio Sanitario NazionaleNon è possibile calcolare tempi di attesa precisi, poiché subiscono variazioni in base al Budget stabilito dalla Regione. Si possono comunque avere informazioni dettagliate al momento della prenotazione.


 

Indicazioni Utili RM

  • La Risonanza Magnetica Nucleare non può essere eseguita da portatori di PACE-MAKER, valvole cardiache artificiali, clips metalliche incompatibili.
  • E' importante portare con sé gli eventuali esami eseguiti precedentemente con relativa fotocopia dei referti.
  • E' importante segnalare la presenza di frammenti e schegge metalliche, protesi del cristallino, protesi cocleari, se è in atto una gravidanza e se il soggetto soffre di claustrofobia.
  • Protesi dentarie metalliche sia fisse sia mobili, otturazioni, perni, capsule, etc. non rappresentano controindicazioni all'esame.
  • Tenendo conto della durata variabile dell'esame, è consigliabile non prendere impegni a ridosso dell'appuntamento.
© 2017 Biocontrol